Natale a Vesprinia

(Gabriella Maggio)

Per i Vesprini è un grande Natale. I festeggiamenti sono fastosi. Ma non è il solito scambio di doni e di abbracci, né delle solite frasi. C’è orgoglio in giro! Molti li hanno visti aggirarsi fieri e compiaciuti per le vie di Vesprinia. La cosa più curiosa è che spesso erano accompagnati ( così pare !) da giovani, anche loro bene allenati, tonici, allegri. Il giorno fissato per gli auguri, tutto è stato finalmente chiaro a tutti. Per fortuna non è stato necessario fare regali e promesse per ottenere qualche informazione. Infatti sono state  spalancate le porte di Vesprinia e…. il Capo ha  annunciato con voce alta e chiara  che sono diventati centouno. Sì, come i famosi tenerissimi dalmata. E cuccioli ce ne sono tanti, alcuni sono ancora desiderosi di saltare e giocare, altri hanno già il passo deciso degli adulti, altri ancora cacciano in gola a stento la risata che improvvisa vuole esplodere. Sanno che li attende un severo apprendistato, perché non è certamente un gioco  seguire i passi dei  Vesprini adulti. L’attività a Vesprinia è sempre incessante e frenetica. E allora teneri dalmata o meglio giovani Vesprini al lavoro!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: