Il Bensone

(Mirella Pace)

il Bensone

Il Bensone (‘belson’ o ‘busilàn’), che etimologicamente sembra voglia dire ‘pane di benedizione’, é per questo presente sulla tavola in occasioni religiose. E’ un dolce semplice, come del resto lo è tutta la cucina emiliana,che potrete farcire (con marmellata di prugne rigorosamente fatta in casa ) o inzuppare in un buon lambrusco .

Ingredienti per 4 persone: 800 gr. di farina di tipo 00, 200 gr. di zucchero, 150 gr. di burro, 4 uova, 1 limone, 1 bustina di lievito, 1/2 bicchiere di latte, sale q.b.

Sciogliete il burro ed impastatelo con farina, uova, zucchero, un pizzico di sale, buccia di limone (grattugiata senza nulla del bianco interno), latte, sino ad ottenere, dopo circa 10 minuti, un impasto omogeneo e abbastanza molle.Lavoratelo  bene, avvolgetelo in un canovaccio infarinato e fatelo riposare per 30 ‘.Dategli la classica forma a ‘esse’, praticando una piccola incisione continua sulla superficie nel senso della lunghezza.Mettetelo in forno(già a 150°) dopo averlo spennellato con un po’ di tuorlo d’uovo e cosparso di zucchero a grani.Fatelo cuocere a calore moderato all’inizio, poi a 200° per circa 30′.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: