Chi ha ucciso Droetto? Il mistero dei Vespri (II)

(Pinella Bongiorno)


Gli italiani pre-unitari sono insorti accompagnati anche dalle note de I lombardi alla prima Crociata, da quelle de La battaglia di Legnano e non ultima de I Vespri siciliani.
Un altro interprete delle aspirazioni risorgimentali è il pittore Francesco Hayez, che traspose, sulla tela, l’episodio che provocò la ribellione dei siciliani. Si può, più agevolmente, prendere visione dell’opera realizzata da Erulo Eruli che rappresenta lo stesso soggetto, ed è conservata alla Galleria d’Arte Moderna, presso il convento di Sant’Anna a Palermo. Entrambe le opere risentono di un’indubbia impostazione teatrale, motivo per cui è quasi inevitabile accostarle al dramma verdiano, non solo per la disposizione scenica ma, soprattutto, per la sentita partecipazione umana e sociale di questi artisti dell’Ottocento, ai temi tanto cari ai Romantici e al loro fervente spirito nazionalistico.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: