PALERMO CAMBIA!

(Rubrica storica a cura  di Attilio  Carioti)

Piazza S. Domenico prima e dopo il taglio di via Roma

Piazza S. Domenico prima del taglio del secondo tratto di via Roma (1906) A sinistra il Palazzo Monteleone, a destra Palazzo Montalbano (tra i Palazzi la via Monteleone)

La piazza Imperiale, così denominata perché voluta dall’imperatore Carlo VI  venuto in possesso della Sicilia col trattato di Utrecht nel 1720, venne inserita nel preesistente tessuto urbano nel 1724 per accogliere la monumentale facciata della chiesa di S. Domenico, di fronte alla quale trovava posto il palazzo del Duca di Terranova, detto anche Monteleone per essere appartenuto ai Pignatelli, duchi di Monteleone.
Il palazzo, definito dal Di Giovanni come il più bello e più grande della Città, si estendeva lateralmente lungo l’omonima via Monteleone.
Chiudeva la quinta architettonica, sulla destra della facciata del tempio, il palazzo Montalbano, coevo all’impianto della Piazza, al cui centro, nel 1726 fu innalzata la colonna dell’Immacolata.
Il taglio della via Roma, da piazza S. Domenico alla via Cavour, nel 1906 causò la totale demolizione del palazzo Monteleone e dell’ala destra del palazzo Montalbano.
In tempi recenti, negli anni ’60, il palazzo Montalbano venne quasi totalmente demolito e nell’area di sedime fu costruita la sede della UPIM, ne rimase solo la facciata prospiciente la piazza.
L’ultimo rimaneggiamento è avvenuto nei nostri giorni per adibire il nuovo edificio a sede della Rinascente. Le antiche finestre della facciata oggi rimasta, sono posticce.

In fondo la piazza S. Domenico con i Palazzi Monteleone e Montalbano prima della costruzione del secondo tratto di via Roma

Palazzo Monteleone, tra le vie Bandiera e Monteleone (a destra una parte di Palazzo Montalbano)

Palazzo Monteleone e parte di Palazzo Montalbano

Palazzo Montalbano prima del 1906 (sulla destra la via Gagini)

Palazzo Montalbano, a sinistra la via Monteleone Le tre campate, a sinistra di chi guarda, sono state demolite

La via Roma ieri. Sulla destra Piazza S. Domenico e quanto è rimasto del Palazzo Montalbano dopo la demolizione dell’ala destra e l’accostamento di un nuovo corpo di fabbrica. In basso a sinistra si nota l’ingresso alla via Monteleone.

L’antica Piazza Imperiale oggi e quel che resta del Palazzo Montalbano


Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: