NEL CENTOCINQUANTESIMO ANNIVERSARIO DELL’UNITA’ D’ITALIA

(Gabriella Maggio)

TESTAMENTO IDEALE DI CAVOUR

Non sarà ultimo titolo di gloria per l’Italia d’aver saputo costituirsi a nazione senza passare per le mani dittatoriali di un Cromwell, ma svincolandosi dall’assolutismo monarchico, senza cadere nel dispotismo rivoluzionario.”

Queste parole  scriveva Camillo Benso conte di Cavour al fratello pochi mesi prima di morire. Credo che debbano essere ricordate a coloro che ancora non riescono a vedere i vantaggi di “costituirsi a nazione”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: