I ROM E I VUOTI DELLA LEGISLAZIONE

(Giuseppina Nuccio)


La bandiera dei Rom

L’ingresso nell’Unione Europea dei Paesi dell’Est europeo ha aumentato notevolmente l’afflusso di Rom “comunitari”, suscitando forti timori per la sicurezza delle nostre città, non soltanto per l’esistenza di “Campi nomadi” fatiscenti e degradati allestiti nelle periferie, ma per la criminalità che vi alligna. Da qui le vibrate affermazioni di autorevoli protagonisti della politica europea propensi all’espulsione dei Rom e le altrettanto vibrate proteste di altri che auspicano un rapporto di integrazione e tolleranza. Come scrive Giuliano Amato su “IL SOLE 24 ORE” del 19-09 2010, la disposizione dell’Unione Europea n. 38 del 2004 regola la libertà di movimento dei cittadini comunitari e non può essere adottata nei confronti di chi non ha mezzi di sussistenza. La norma infatti dispone l’espulsione ed il divieto di rientro nei confronti di “coloro che rappresentino una minaccia reale, attuale e sufficientemente grave da pregiudicare un interesse fondamentale della società”. Sottolinea Amato:” Nessuno, spero, oserebbe toccare il fondamentalissimo principio che una cosa è la mancanza di mezzi, una cosa diversa la pericolosità sociale e che in ogni caso, qualunque provvedimento deve scaturire da una motivazione che riguarda singole persone, non gruppi sociali”. La soluzione prospettata da Amato è quella di colmare il vuoto legislativo europeo e nazionale con disposizioni mirate a distinguere gli onesti dai disonesti, a favorire l’integrazione in quei casi, anche esigui, in cui è possibile. Chi è colpito dall’ingiunzione d’espulsione, “anche se di fatto non eseguibile”, si dà alla latitanza, al sopravvivere di espedienti, al solidarizzare con i peggiori . Un’efficace ed equa legislazione inoltre, conclude Amato, eviterebbe a tutti noi di schierarci con i “buoni” o con i “cattivi” e di avere sensi di colpa.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: